***

Porto Torres 29 Aprile 2007

Com’? vivere l’agonia di un uomo
che hai amato come un fratello?
Svegliarsi una mattina
saperlo una roccia
e trovarsi su un letto
a contare i rantoli e il respiro
ogni attesa che uccide
ogni attimo che perdi
ogni minuto di compagnia che se ne va.
Come sar? ora dormire,
grido soffocato di mezza primavera,
ora che la notte ? illuminata
e tutt’intorno ? correre e gridare?
La terra si deve rispettare,
perch? un giorno ti chiama,
e non sai se ? domani o dopo.
Ora so che l’oliva
non regala solo l’olio,
e che ? compagnia, fango,
fatica e risate.
Ma non andremo pi? a stendere reti,
a fermarci a mangiare sotto il pergolato,
a parlare di nulla.
La terra t’ha chiamato
e tu, come un bravo figlio,
l’hai raggiunta.
Ciao Zio,
se il viaggio ? troppo lungo,
fermati a riposare,
me lo dicevi sempre
che a far le cose in fretta
si fa solo la met?.

10 thoughts on “***

  1. Hai qualcosa di molto speciale, aspettavo questa poesia (scusami perch? forse non dovrei dirtelo) da quando ho letto l’altra in cui raccontavi di tuo zio, e passavano i giorni e pensavo che devi essere davvero una persona con un grande cuore, capace di rispondere sempre anche alle domande pi? semplici e banali garbatamente e senza mai alterarti nonostante abbia sicuramente pensieri pi? importanti di noi newbi di telefonia. Sono uno di quelli che ha sempre guardato il tuo sito senza scrivere nulla ma questa volta mi sentivo in dovere di dirti che nonostante non ti conosca personalmente sono davvero dispiaciuto per te, e spero che uscirai presto da questo brutto momento.
    Un abbraccio. Stefano A.

  2. Gi? ? vero,un grande cuore cm il tuo ? molto raro. Ricche sono le persone ke ti hanno accanto,poik? sei veramente una ragazzo d’oro, speciale,disponibile cn il prossimo, e credimi trp poke sono parole x descrivere le tua immensa bont? ke quotidianamente c dimostri…Nonostante le distanze ke si impongono tra tutti noi visitatori di qst blog, sono certo di una cosa, x noi tutti sei un amiko, anke se distanti e se nn ci siamo mai visti o conosciuti,la tua bont? e la tua voglia di affrontare cn allegria la giornata ke ti si pone davanti e la capacit? di trasmetterla a noi tramite poke parole ? un bene immenso,ke gentilmente condividi cn noi tutti i giorni….grazie Pietro e sentite condoglianze…un abbraccio da me e da tutti qll ke passano da qui…ciao…  

  3. Ciao Pi?, sentite condoglianze anche da parte mia!Sai che se vorrai tirarti su un po il morale il joker Sancios sara sempre a tua disposizione!Hola amigo 

  4. Le parole in questi casi possono diventare futili, quindi semplicemente: sentite condoglianze pietro.

  5.  Ti sono vicino e ti capisco..anche io un p? di tempo fa ho perso la mia roccia… Ciao Nonno!Grazie Pietro per le emozioni che ci hai donato Forza Ragazzo

  6. Sentite condoglianze anche da parte mia, so cosa vuol dire perdere le persone care, ti sono vicino Pietro, a presto.

  7. Forza e coraggio Pietro!Il tuo dono riesce a rendere immortale il ricordo di questa persona, e sono sicuro che ovunque essa sia, se ne st? rallegrando e sar? fiera di te.Un forte abbaccio,Giuseppe 

  8. Grazie Umberto, mi fanno davvero piacere le vostre parole!
    Giuseppe, amico mio, quanto piacere trovare un tuo commento! Grazie mille amico mai conosciuto, grazie davvero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :) ^_^ :( :o 8O :shock: 8) ;-( :lol: xD :wink: :evil: :p :whistle: :woot: :sleep: =] :sick: :straight: :ninja: :love: :kiss: :angel: :bandit: :alien: